DETTAGLI DIMENTICATI?

DODO F1

Nuovo ibrido di pomodoro cherry con una maturazione molto precoce idoneo per essere utilizzato in coltivazioni di contro-stagione, si distingue per l’elevata tolleranza al TYLCV e le ottime caratteristiche organolettiche di brix e sapore. Frutto tondo liscio, molto regolare, con calibro di 32-34 mm e peso di 25-27 g con leggera spalla verde che vira al rosso intenso e brillante a maturazione. Il grado zuccherino elevato fino a 7-8° Brix, il sapore equilibrato e la buona tolleranza alle spaccature ne fanno un prodotto che si distingue sul mercato. Grappolo serrato o singolo, disposto a spina di pesce, con sepali ben distesi e peso medio da 300 a 340 g. La conservabilità del frutto e del rachide risultano molto buoni. La pianta è vigorosa, a portamento compatto, internodo corto, tollerante alle basse temperature ed accrescimento continuo anche nei mesi invernali. L’allegagione risulta molto buona e costante durante tutto il ciclo. Si adatta bene innestato ed allevato a 2 branche. Avendo la pianta un portamento compatto, si consiglia di evitare l’uso di sostanze ad effetto brachizzante in tutte le fasi di sviluppo. Ha resistenza elevata (HR) a: Verticillium, Fusarium, Tomato mosaic virus e resistenza intermedia (IR) al Tomato yellow leaf curl virus ed ai nematodi.

TORNA SU